parallax background

Il massaggio punti „trigger“

Il massaggio punti „trigger“


I punti „trigger“ (e cioè i punti dolenti nel muscolo) possono essere individuati sulla superficie della pelle come piccoli punti sensibili alla pressione. Punti trigger latenti causano spesso limitazioni di movimento indolori. Punti trigger attivi causano spesso sintomatologie molto dolorose, qualche volta connesse a limitiazioni corporee.

I punti trigger vengono attivati subito dopo sovraccarico acuto, un trauma diretto o ipotermia. A causa dell’indurimento del muscolo nel „centro“ della muscolatura avviene un’insufficiente irrigazione sanguigna. Ciò comporta una carenza d’ossigeno nella regione colpita e provoca le reazioni dolorose locali e/o spargenti.

I punti trigger vengono trattati con pressione continua fino a quando il dolore si affievolisce. In questo caso si tratta spesso di un doloro che scioglie, un dolore „benevolo“. Secondo la nostra esperienza il trattamento dei punti trigger è un metodo molto effettivo per trattare irrigidamenti muscolari tenaci.

Questo trattamento è veramente adatto a quelle persone, per cui il massaggio classico non è abbastanza forte. E` però possibile combinarlo con il massaggio classico.

Prezzi